Tag Archives: funzioni esecutive

La ricerca sulle reti neurali complesse per comprendere e curare la complessità delle dipendenze

Così come per la maggior parte delle patologie neuropsichiatriche, anche nelle dipendenze è possibile riscontrare uno spettro sintomatologico che spazia dai disturbi della personalità a quelli comportamentali, coinvolgendo anche la sfera cognitiva. Questa intrinseca complessità rende diagnosi e trattamento delle dipendenze piuttosto complicato, soprattutto se si tiene conto del fatto della relativamente scarsa comprensione dei processi neurobiologici alla… Read More »

Test neuropsicologici per lo studio dei processi cognitivi

Il post descrive sinteticamente alcuni dei test neuropsicologici più usati per valutare alcune delle funzioni, in questo caso soprattutto le funzioni esecutive (attenzione, controlli inibitori, capacità di pianificazione, flessibilità cognitiva, memoria di lavoro), più interessate dall’azione delle droghe e delle sostanze psicoattive. Si veda ad esempio il post sulla cocaina e le funzioni esecutive. Controlled Oral Word Association Test… Read More »

Cocaina e sviluppo delle funzioni cognitive

Periodo di transizione tra l’infanzia e l’età adulta, l’adolescenza è una fase durante la quale avvengono importanti processi di maturazione del sistema nervoso, soprattutto a livello della corteccia prefrontale [1]. Ultima area cerebrale a completare il percorso di sviluppo, la corteccia prefrontale è implicata in tutti quei processi cognitivi che più caratterizzano la maturità rispetto all’età evolutiva: autoregolazione,… Read More »

Training cognitivi per il trattamento delle dipendenze: allenare la memoria di lavoro

I training cognitivi per il trattamento delle dipendenze sono diventati negli ultimi anni un modello di strategie di intervento di grande interesse per la ricerca clinica. D’altra parte, la fondatezza teorica di questo approccio è stata ripetutamente corroborata anche dalle indagini sull’efficacia delle terapie farmacologiche[1] e comportamentali[2], [3]. Questi studi infatti sembrano aver definitivamente chiarito che l’effetto delle… Read More »