Tag Archives: evoluzione

Il piacere delle quasi vincite nel gioco d’azzardo

Il gioco d’azzardo patologico oltre che dall’impulsività è accompagnato da tipiche distorsioni cognitive[1], come l’illusione del controllo sugli esiti delle giocate[2], la credenza che tanto maggiore sia il ritardo di un certo evento, come l’uscita di un numero o di una carta o di una combinazione di elementi a una videolottery, tanto più alta sia la probabilità della… Read More »

Piacere, ricompensa cerebrale, evoluzione e dipendenze

Il concetto di sistema di ricompensa cerebrale è il prodotto finale di una sperimentazione sui centri nervosi del piacere. Questo filone di ricerche prese il via a partire dalla celebre scoperta di James Olds dei fenomeni dell’autostimolazione cerebrale. Nel 1954, Olds studiava gli effetti sull’apprendimento della stimolazione di una particolare struttura posta alla base del cervello[1]. Gli animali… Read More »

L’essere umano e le droghe

Le sostanze che, come gli psicofarmaci e le droghe, modificano il funzionamento del sistema nervoso e modulano o controllano gli stati del cervello e la maniera con cui questo organo interagisce col mondo esterno, sono in assoluto i principi ad azione farmacologica più usati in occidente e nel mondo intero. La ricerca della manipolazione della coscienza, dell’induzione di… Read More »

Storia

Le indagini storiche ed etnologiche dimostrano che la ricerca dell’alterazione degli stati mentali è un tratto costanti nell’evoluzione dell’umanità. La tendenza a usare sostanze psicoattive, lo psicotropismo, si presenta in tutte le epoche, a tutte le latitudini geografiche, in ogni civiltà. Nelle sostanze psicoattive l’uomo ha cercato il sostegno per affrontare la natura e le sfide con gli… Read More »

Scienziati della droga – eroina

L’eroina è un derivato della morfina, componente dell’oppio, nota anche come Diacetilmorfina o Diamorfina. È una sostanza semisintetica ottenuta per reazione della morfina con l’anidride acetica. La sostanza pura si può trovare di colore bianco cristallino, che sarebbe poi il sale cloridrato diamorfina, oppure marrone scuro e molto appiccicosa (brown sugar). Per le sue proprietà sedative e antinfiammatorie… Read More »

Scienziati della droga – droghe chimiche

Lo stupefacente è una sostanza chimica farmacologicamente attiva, dotata di azione psicotropa, ovvero capace di alterare l’attività mentale, in grado di indurre, in diverso grado, fenomeni di dipendenza, tolleranza e assuefazione. Nella lingua italiana il termine «stupefacente» è diventato, nell’uso, sinonimo di azione psicotropa, sebbene sul piano medico-clinico si distingua tra i due concetti, riservando tale denominazione solo ad una… Read More »

Cervello adolescente

La maturazione dei circuiti cerebrali della motivazione e del controllo volontario del comportamento Le diverse parti del cervello umano hanno differenti ritmi di maturazione. I sistemi cerebrali preposti al controllo dei parametri vitali e dei riflessi sono quelli che maturano prima. Seguono le strutture profonde, impulsive, del cervello emotivo; i centri e le vie che controllano e codificano… Read More »