Tag Archives: alcol

Interventi brevi per l’alcol via Internet: funzionano, ma per poco

Sono molte le persone che fanno uso di sostanze psicotrope (alcol e nicotina in primis) senza tuttavia presentare comportamenti tipici dell’abuso e/o della dipendenza. Come fare allora a capire se un individuo è a rischio o meno di sviluppare dei comportamenti potenzialmente rischiosi, e discriminare così un uso consapevole e sicuro da un misuso? Nel corso degli anni… Read More »

Insegnare il piacere per prevenire l’uso di droghe

L’adolescenza è un periodo critico della crescita perché correlato a delicate fasi del neurosviluppo. A fronte di un apparato cerebrale emotivo-impulsivo perfettamente funzionante e assai sensibile al piacere e alla gratificazione, vi è ancora una marcata immaturità delle strutture della corteccia prefrontale deputate al controllo degli impulsi, alla programmazione delle azioni, alla posticipazione della ricompensa: tutte quelle funzioni… Read More »

La sostanza come causa della dipendenza. Benjamin Rush, il termometro morale e fisico dei liquori e dei loro effetti e la nascita del farmacocentrismo

Nel 1784, Benjamin Rush (1746-1813), medico e docente all’Università di Philadelphia, leader del movimento della temperanza ma con investimenti nei vigneti, firmatario della Dichiarazione d’indipendenza americana, pubblicava An enquiry into the effects of spirituous liquors upon the human body: and their influence upon the happiness of society. Questo pamphlet enuncia la prima formulazione compiuta della dipendenza come malattia.… Read More »

Le mille facce del desiderio nelle dipendenze. Il craving tra emozioni, situazioni e sostanze

Il desiderio della sostanza, il craving, è ritenuto uno dei principali determinanti del consumo di droghe e delle ricadute nelle dipendenze. il craving viene definito come l’esperienza soggettiva e indesiderata di un intenso bisogno o desiderio di usare una sostanza. Per ulteriori dettagli sul craving si leggano i seguenti post: “Sull’esperienza soggettiva del craving“, “Craving. Il desiderio irresistibile… Read More »

Droghe di guerra

Fin dall’alba della civiltà, gli uomini hanno impiegato tempo, risorse materiali, finanziarie e intellettuali in quantità straordinarie e modi dissennati per mettere a punto armi, mezzi e strategie di annientamento del nemico in guerra. Non è un caso infatti che le acquisizioni del progresso scientifico e tecnologico hanno spesso trovato un utilizzo bellico prima che civile. Col procedere… Read More »

Rivoluzione industriale, liberalismo e la scoperta della dipendenza come malattia.

L’uso di sostanze psicoattive, compreso il consumo pesante e talora problematico, la dipendenza, ha accompagnato tutta la storia delle diverse civiltà umane, tanto che le tecniche e le sostanze per la modulazione degli stati di umore e di coscienza sembrano costituire un tratto caratterizzante della specie umana. L’antropologo Donald E. Brown ha posto l’impulso alla modificazione degli stati… Read More »

Storia

Le indagini storiche ed etnologiche dimostrano che la ricerca dell’alterazione degli stati mentali è un tratto costanti nell’evoluzione dell’umanità. La tendenza a usare sostanze psicoattive, lo psicotropismo, si presenta in tutte le epoche, a tutte le latitudini geografiche, in ogni civiltà. Nelle sostanze psicoattive l’uomo ha cercato il sostegno per affrontare la natura e le sfide con gli… Read More »