Amfetamine

(Nomi di strada: Speed, Ice, Crystal) Effetti ricercati: sensazione di aumento dell’energia, della resistenza alla fatica, delle capacità sensoriali, euforia. Durata degli effetti: 4-6 ore con la cessazione degli effetti, soprattutto se si è usata la sostanza nella notte in discoteca, subentra una notevole stanchezza, il crash, che può portare ad addormentarsi all’improvviso mentre si guida. Meccanismi d’azione:… Read More »

admin

Allucinogeni

(LSD o acido, funghi magici, il peyote e la mescalina, suo principio attivo) Effetti ricercati (durata circa 8-10 ore): alterazioni sensoriali, della percezione del tempo e dello spazio, sinestesie, allucinazioni, modificazioni profonde dell’organizzazione del pensiero e degli stati emozionali. Gli effetti degli allucinogeni variano molto in funzione del set, del setting e delle condizioni emotive di chi li… Read More »

admin

Alcol

Effetti ricercati: euforia, riduzione dell’ansia, disinibizione e aumento della socievolezza. Questi effetti si ottengono solo con basse dosi di alcol. Meccanismi d’azione: potenziamento della neurotrasmissione inibitoria mediata dal GABA; riduzione della neurotrasmissione eccitatoria mediata dall’acido glutammico. Questi meccanismi sono i principali responsabili della crisi d’astinenza nell’alcolismo. Stimolazione dell’attività mediata dalla dopamina, dalla serotonina e dagli oppioidi endogeni, da… Read More »

admin

Cervello adolescente

La maturazione dei circuiti cerebrali della motivazione e del controllo volontario del comportamento Le diverse parti del cervello umano hanno differenti ritmi di maturazione. I sistemi cerebrali preposti al controllo dei parametri vitali e dei riflessi sono quelli che maturano prima. Seguono le strutture profonde, impulsive, del cervello emotivo; i centri e le vie che controllano e codificano… Read More »

admin

Fattori non farmaco-biologici

Pur intervenendo e modificando le funzioni del cervello, gli effetti e l’uso delle sostanze psicoattive sono modulati da una serie di fattori diversi da quelli meramente farmacologici e biochimici. Le funzioni del cervello codificano e riflettono gli stati psicologici e le variabili sociali ed etiche su cui questi stati vengono costruiti e vissuti. In altre parole i processi… Read More »

admin

Genetica ed epigenetica

Entro la nascita si forma la maggior parte dei neuroni e si completa la migrazione neuronale, con la costruzione delle principali connessioni cerebrali. La ramificazione e quindi la moltiplicazione dei contatti tra neuroni continua per tutta l’adolescenza, mentre la produzione di nuove sinapsi si mantiene per tutta la vita. Il neurone e la sinapsi dunque sono strutture plastiche,… Read More »

admin

Endorfine

Gli oppiodi endogeni, più genericamente detti endorfine, possiedono generalmente un’azione inibitoria sui neuroni con cui si legano. Si possono caratterizzare le loro funzioni attraverso la loro localizzazione nel cervello. La maggior concentrazione di recettori per le endorfine si riscontra: 1) nella sostanza gelatinosa del midollo spinale, regione in cui le fibre nervose sensitive che conducono gli stimoli dolorifici dalle… Read More »

admin